Settembre 2022

Edizione 2022 Il castagno, anche detto albero del pane, ha costituito per decenni uno dei pochi e validi sostentamenti per la popolazione ticinese. La gente coltivava infatti quest’albero, lo potava, lo innestava e concimava per utilizzarne poi il legno, le foglie e il frutto.Il valore di questa pianta per la popolazione dell’epoca è ben testimoniata

Corso pratico di due giorni per imparare le tecniche basilari di muratura a secco Con il passare dei decenni, molte testimonianze dell’operosa presenza dell’uomo nelle regioni di montagna stanno scomparendo, sia a causa del naturale deperimento che della perdita della necessità originaria. Tra queste vi sono i muri a secco, intesi come muri di sasso