La Fondazione Verzasca promuove le ricerche sulle realtà di Valle e sulle regioni alpine

Nel contesto del Masterplan Verzasca 2030 – il piano di sviluppo attualmente in fase di realizzazione –, la Fondazione Verzasca istituisce un premio annuale allo scopo di promuovere la ricerca su temi attinenti alla Valle Verzasca o comunque di interesse generale per le realtà delle vallate subalpine del Canton Ticino. Si tratta di un’iniziativa promossa per stimolare la conoscenza del nostro territorio, delle sue potenzialità e della sua grande eredità storica e culturale.

Il concorso è aperto a tutti i neodiplomati svizzeri o residenti in Svizzera iscritti a un ateneo svizzero o straniero, come pure a una scuola universitaria professionale (SUP) o a una scuola specializzata superiore (SSS) con sede in Svizzera.

Il premio è suddiviso in due sezioni:

  1. lavori di master o di dottorato, con una dotazione di 2’000 CHF;
  2. lavori di bachelor o di diploma (presso una Scuola specializzata superiore), con una dotazione di 1’000 CHF.

Saranno ammessi lavori in tutti i campi di ricerca, redatti in una delle tre lingue ufficiali (in casi particolari saranno accolti anche lavori in lingua inglese). Il bando di concorso è consultabile sul sito fondazioneverzasca.ch e il termine per la presentazione dei lavori di diploma è il 31 luglio di ogni anno.